Anche una piccola quantità di risparmi può essere utile per impedire la necessità di ricorrere al debito se le cose dovessero andare male, per qualche motivo. Tuttavia, se pensi di essere troppo a corto di soldi per mettere qualcosa da parte ogni mese, potresti trovare sorprendente come è semplice risparmiare denaro partendo da piccole quantità qua e là.

I resti fanno la differenza

Alla fine della settimana, molti di noi hanno alcune monete ancora in tasca o nelle borse. Si possono raccogliere e le si possono mettere in un salvadanaio. Anche solo un euro alla settimana, a fine anno permetterà di avere circa 50 euro messe da parte, sufficiente per delle piccole spese impreviste.

Mantenere un diario della spesa

A volte è difficile sapere dove si spende il denaro e si rischia di fare spese inutili, ecco perché è importante tenere un diario delle spesa per una o due settimane, dove scrivere tutto quello che si spende, dall’acquisto più piccolo fino a quello più grande ed importante. Questo ti aiuterà ad identificare le spese che potresti tagliare.

Il denaro va in fumo?

Se fumai 15 sigarette al giorno, ti costano quasi 2.000 euro all’anno. Se vuoi sconfiggere l’abitudine e aumentare i risparmi, smetti di fumare in maniera autonoma, o con un aiuto al fianco.

Trova le migliori offerte

Guardati in giro, nei vari negozi fisici ed online, per acquistare le cose di cui hai bisogno al prezzo più basso del mercato. Spulcia costantemente le migliori offerte per il tuo telefono, per internet e per le bollette; ricorda inoltre di fare un nuovo giro, ogni anno, per vedere se le tue offerte sono ancora le migliori sul mercato.

Potresti aumentare il tuo reddito?

Non ci sono modi semplici per aumentare il reddito che si guadagna. Possibili opzioni potrebbero richiedere un lavoro extra, magari l’opportunità di fare qualcosa da casa, oppure la creazione di una vera e propria impresa partendo da un semplice hobby, vendendo quindi le cose che fai di gusto. Se hai una camera sempre vuota in casa, potresti pensare di affittarla, mettendola magari su subito.it o su AirBnb.